PROGETTI

Bfactory è il primo risultato di un lungo lavoro nato dalla collaborazione tra  Nupa, Anfass e Comune di Parma.

È un Assessment Center, che nasce come progetto pilota in co-progettazione tra il Comune di Parma e le Associazioni NUPA Parma e ANFFAS Parma.

In questo luogo, inaugurato nel gennaio 2019, viene effettuata una valutazione e una raccolta di dati, basate su una metodologia Evidence based, delle persone con disabilità (PcD), non solo delle abilità possedute e dei sostegni necessari per poterne sviluppare altre, ma anche delle preferenze, degli interessi e dei valori della persona stessa, al fine di poter costruire insieme alla sua famiglia e a tutte le figure che se ne occupano, il “Progetto di Vita”. 

B-Factory è anche un anello di connessione tra realtà interna e territorio, uno spazio potenziale, in cui poter mettere alla prova, i dati raccolti e gli interessi individuati e quindi non è solo un luogo in cui vengono svolte attività abilitative. 

In  questo progetto innovativo la persona con disabilità viene messa al centro del sistema di cura e nelle condizioni di potersi autodeterminare in tutti i suoi contesti di vita, approccio fortemente in contrasto con quello assistenzialistico.